fbpx
a

Aperiri vivendum has in. Eu fabellas deseruisse mea, hinc solum tractatos vim ad, ut quem voluptua nam. Ei graeci oblique perci.

Recent Posts

    Sorry, no posts matched your criteria.

Angels in Run mantiene le promesse

Angels in Run mantiene le promesse e dona il ricavato di We Run

Dopo la corsa e camminata We Run – Libere di correre del 25 novembre che ha riunito nel Parco dell’Adige oltre 1000 partecipanti fra uomini, donne e bambini provenienti da più di 13 città diverse – dal Veneto al Trentino Alto Adige, dalla Lombardia all’Emilia Romagna – per dire No alla violenza sulle donne, Angels in Run dona parte del ricavato alla Protezione della Giovane.

Correre per stare bene e per il gusto di praticare uno sport all’aria aperta è una cosa alla portata di tutti e facile da realizzare. Correre per fare del bene, quella è tutta un’altra cosa. Facile? Certo. Ma quanto a soddisfazioni non c’è solo il semplice star bene fisicamente, c’è anche il piacere di sentirsi utili al prossimo, di donare.

Con questo spirito martedì 29 gennaio, in sala Arazzi presso il Comune di Verona, la nostra presidente Anna Marostica, ha riposto nelle mani di Luisa Ceni e Anna Sanson, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione Protezione della Giovane, l’assegno simbolico di 2.329 Euro.

A siglare il passaggio di consegna l’assessore allo sport Filippo Rando e Maria Fiore Adami, Consigliere per le Pari Opportunità. I 2.329 Euro donati contribuiranno alla ristrutturazione di un appartamento per donne che, dopo essere state accolte in un ambiente protetto, iniziano un percorso graduale di reinserimento nella vita sociale e lavorativa. Un passaggio importante per ritrovare fiducia nelle proprie possibilità e nel futuro.

Hanno partecipato alla consegna anche le aziende sponsor e i sostenitori che hanno contribuito al raggiungimento di questo obiettivo: VELUX Italia, AGSM, Specchiasol, Naturasì.

Siamo molto orgogliosi di poter aiutare una realtà attiva sul territorio e che realizza progetti concreti in grado di supportare realmente chi è in difficoltà” – ha dichiarato Anna Marostica. “Il nostro obiettivo è dare luce alle donne e alle organizzazioni che le sostengono. Spesso le donne non sanno a chi rivolgersi, rischiando di chiudersi in sé stesse e di rinunciare a chiedere aiuto. E’ importantissimo comunicare, sapere e venire a conoscenza di associazioni a sostegno delle donne vittime di violenza. Non dobbiamo mai smettere di parlarne in ogni luogo, perché gli episodi di violenza si possono nascondere ovunque.”

Prossimo appuntamento

Noi non ci fermiamo mai e guardiamo sempre avanti. Così stiamo già lavorando alla prossima edizione di We Run – Libere di correre che si svolgerà domenica 24 novembre 2019, un appuntamento con la corsa solidale ormai fisso nella mente dei veronesi, per divertirsi facendo del bene.

Una promessa che dura nel tempo

Siamo un’associazione giovane ma molto frizzante e presente sul territorio, Negli ultimi 12 mesi abbiamo donato oltre 8.000 euro alla Protezione della Giovane, a supporto di iniziative importanti per le donne. Altrettanto importante è il tam-tam che si crea intorno agli eventi, che va al di là del contributo economico. Queste strutture non necessitano solo di soldi, ma anche di volontari, opportunità di lavoro per le donne che vogliono intraprendere una nuova vita e attività di supporto che solo una grande rete può offrire. Collaborazioni che vanno ben oltre una singola giornata dedicata. Serve continuità, la stessa che proponiamo noi Angels in Run con i nostri ritrovi settimanali programmati tutto l’anno per consentire a chiunque, e in particolare alle donne, di non correre mai sole, per scoprire il territorio meraviglioso che Verona offre e per portare luce in ogni angolo buio della nostra città.